Caporalato: costa meno prendere la multa che mettersi in regola

Caporalato: costa meno prendere la multa che mettersi in regola

49
0
Condividi

Buon sabato in regola

A Guidizzolo, per raccogliere le zucche indiane da mandare al mercato ortofrutticolo di Milano, pagavano, in nero, 8 schiavi, 4 Eruo all’ora.

Hanno beccato caporale e titolari dell’impresa e li hanno denunciati e processati per direttissima.

Se la sono cavata, caporale e titolari, con un patteggiamento di 10 mesi di carcere, che non faranno perché sino a 24 si rimane fuori, e con una multa di 2700 Euro che equivale, si e no, a tre mesi di paga di uno di quegli immigrati che schiavizzano.

Credo che prima di inneggiare alla giustizia fatta ci sia da rivedere il calcolo delle pene, perché così come si é risolta la vicenda dimostra che é ancora conveniente “rischiare” tre mesi la paga di uno schiavo per sfruttare gli altri 7 pagati la metà di quella che era il valore orario con i voucher che sono stati aboliti.

Finché conviene rischiare, significa che la legge é inefficace.

A risentirci domani. Grazie

@robertostorti

LASCIA UN COMMENTO