Mantovagando 7 Maggio – 5 madonne miracolose

Mantovagando 7 Maggio – 5 madonne miracolose

187
3
Condividi

Per il mese di maggio che è tradizionalmente dedicato alla Madonna e alla recita del Rosario abbiamo pensato di raccontarvi la storia di 5 madonne mantovane, tutte miracolose. Forse non tutti sanno che sembra che questa tradizione del mese di maggio sia nata proprio a Mantova e proprio davanti all’affresco di una Madonna detta dell’aiuto che si trovava nella chiesa di San Nicolo’. Ancora oggi i mantovani durante il mese di maggio vanno in pellegrinaggio a piedi, in barca o in bicicletta al Santuario della Madonna delle Grazie, situato su una sponda del Mincio, là dove il fiume compie l’ultima curva prima di lanciarsi, si fa per dire, in direzione di Mantova. Eccovi allora 5 madonne miracolose in città escludendo i santuari delle Grazie e della Comuna.

Condividi
Articolo precedenteSenza volontari avremmo una società più povera non solo di servizi
Prossimo articoloEdoardo Bennato “Burattino senza fili” (1977)
Giacomo Cecchin
Giacomo Cecchin è giornalista, storico per passione e guida turistica a Mantova e dintorni. Lavora in Apindustria, un'associazione di categoria, dove oltre alla funzione di responsabile della comunicazione e della formazione. Nel tempo libero si definisce «un lettore che prende appunti»: parla di cose mantovane tenendo conferenze e guidando itinerari inconsueti, scrive sui giornali che lo ospitano e cura un blog (https://mantovastoria.wordpress.com/) su curiosità, cultura e personaggi di Mantova e dintorni.

3 Commenti

  1. Interessante e stimolante per una camminata in città alla ricerca di queste perle.Suggerirei una cosa analoga per i santuari sparsi in provincia. Io, da ceresarese molto legato al Santuario della Madonna della Possenta, gliene sarei molto grato.

LASCIA UN COMMENTO