Alora i s’è invià dabón!

Alora i s’è invià dabón!

51
0
Condividi

la partita vista da Ciffo

Dopo la terza vittoria consecutiva (a seguito delle tre sconfitte iniziali, pure consecutive), e soprattutto dopo una tal vittoria in quel di Porto Tolle, pare proprio che i nostri eroi si siano davvero avviati (i s’è invià dabón). Ha dunque ragione mister Cioffi di esser finalmente soddisfatto, e hanno ragione tifosi e giornali di esultare. Attenti, però: chi ha fatto la radiocronaca, pur mantovano, sosteneva che il migliore dei biancorossi è stato Lombardo, autore di grandi parate… il che vuol dire che qualcosa in difesa ancora non ha funzionato, portiere a parte. E che, come ammette l’onesto mister, c’è ancora da migliorare. Dunque, bala avanti e pedalare.

I disegni son soltanto 5 perché il filmato che ho potuto vedere è quel che è, e 2 dei 5 gol non si vedono proprio, per cui ho dovuto ricostruirli in base ai racconti dei nostri quotidiani: i miei cinque lettori, dunque, mi scuseranno delle eventuali inesattezze.

32’. Il primo gol (che non si vede nel filmato) dev’essere stato uno spettacolo (il mister dice che lo “schema” è stato “provato più volte”): da Correa gran regista a Soriano che tocca “di fino” (Gazzetta) per Carrasco (1); il moretto parte, scarta il portiere e (2) segna a porta vuota. (clicca sul disegno per ingrandirlo)

45’. Raddoppio su rigore di Soriano (atterrato dal portiere). (clicca sul disegno per ingrandirlo)

 

50’. Terza pera del Mantova e seconda dell’indiavolato Carrasco, su corner del gran regista Correa e pasticcio difensivo dei veneti.  (clicca sul disegno per ingrandirlo)

 

54’. Gollastrone di tal Gattoni da fuori area e niente da fare per il bravo Lombardo. Dal filmato ho l’impressione che ci sia stata una sia pur leggera deviazione che ha un po’ alzato la traiettoria. 1-3. (clicca sul disegno per ingrandirlo)

 

74’. Ricostruisco così la quaterna che non vedo nel filmato. Opera di Santoni, che “fa fuori” due omini blu, diagonaleggia (1), colpendo i due pali e (2) mette dentro di testa. Alé! (clicca sul disegno per ingrandirlo)

LASCIA UN COMMENTO