Defibrillatore moderno mantello di S. Martino

Defibrillatore moderno mantello di S. Martino

55
0
Condividi

Buon sabato salvante

Azzardo il paragone tra il mantello di S. Martino che oggi si festeggia o si ricorda, con il defibrillatore.

Hanno entrambi salvato delle vite e allora perché non moltiplicare i defibrillatori, per i santi sarebbe un po’ più complicata la procedura.

L’infarto o le malattie legate all’apparato cardiocircolatorio sono purtroppo in aumento anche i giovane età e il defibrillatore potrebbe essere l’ultima speranza per molti ma, questi semplici apparecchi, nemmeno troppo costosi (da 850 a 1800 € la fascia di prezzo) non sono ovunque.

Nei 69 Comuni mantovani, solo 17 sono dotati di una postazione pubblica.

Mancano all’appello 52 comuni che proprio non hanno mai pensato di mettere in un luogo facilmente raggiungibile questo salvavita.

Tre operatori che dedicano il loro tempo e la loro professionalità per la salute altrui, hanno lanciato, dalle pagine della Gazzetta di Mantova, l’idea di dotare almeno ogni comune di una di queste macchinette che magari sono presenti presso le palestre private, ma non in un luogo pubblico raggiungibile da tutti senza dover andare a cercare le chiavi, perché il tempo di intervento é, in questi casi,questione di vita.

Mi sorprende che ben 52 sindaci e altrettanti Consigli Comunali, non abbiano ancora pensato alla salute e alla sicurezza dei loro cittadini, elettori.

Ma forse sono un nostalgico della politica attenta.

A risentirci, o rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

Immagine tratta da:

http://1.bp.blogspot.com/-ukecqEDOsls/Uovl8nswU5I/AAAAAAAAArA/OY-A8ejpCXY/s1600/sanMartino_pallium.jpeg