Parità tra Comune e Cittadini

Parità tra Comune e Cittadini

141
0
Condividi

Buona domenica paritaria

Se il vostro fax non funziona e dovete mandare un messaggio al Comune siete in colpa, se non funziona il fax del Comune, la colpa é sempre e comunque vostra.

In altre parole é come dire che, per il cittadino, non ammessa l’ignoranza della legge, ma é ammessa per chi promulga le leggi.

E’ successo che una signora che abita alle Grazie, comune di Curtatone, da quando la sua abitazione é in area a traffico limitato, dovendo ricevere ospiti, é abituata a mandare al Comune un fax con targa dell’auto che entrerà temporaneamente in area vietata.

Il Fax é stato inviato, ma siccome mancava il toner nell’apparecchio comunale, la comunicazione, secondo il burocrate di turno, non é arrivata e la multa é partita nonostante la signora abbia dImostrato sia il traffico telefonico di trasmissione realmente avvenuto che la stampa della spedizione partita dal suo apparecchio.

Credo che, in questo, come in altri casi, il metodo di giudizio si debba basare sul principio che chiamo della reciprocità.

Se fosse stato rotto il fax della signora, non sarebbe stata giustificata la sua non segnalazione e avrebbe dovuto pagare la contravvenzione, così vale per il fax del comune, nemmeno rotto, ma, peggio ancora, senza manutenzione di toner, per cui, di fatto, colpevole di avere un sistema di comunicazione in grado di ricevere, (traendo in inganno chi spedisce) ma non di stampare.

Non vedo nessuna altra interpretazione possibile, se non di arroganza.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti