Campanili stonati

Campanili stonati

53
0
Condividi

Buon venerdì unificante

Siccome Mantova sta perdendo la Camera di Commercio, l’Arpa, l’Asl (che ora ha un altro nome), e tutto quanto é legato ai numeri, sarà bene capire se c’é un rimedio, e il rimedio ci sarebbe: unificare in un unico comune Mantova, Borgovirgilio, Curtatone, Porto Mantovano e San Giorgio che sommati fanno poco più di 100.000 abitanti.

Un comune così avrebbe vantaggi fiscali per almeno 10 anni, diventerebbe una città metropolitana che non vuol dire metropoli, ma finanziamenti più ingenti da parte dello Stato, ridurrebbe i costi della politica perché ci sarebbe un solo Consiglio invece dei cinque attuali.

Visto così ci sono solo vantaggi, e il referendum consultivo, ripeto consultivo, lanciato da un gruppo di consiglieri mantovani facenti riferimento ai 5 Stelle, FI e Lega, vorrebbe raggiungere ciò che 20 anni di dibattito tra le forze politiche, e comitati vari, non sono riusciti a fare.

Credo le 5000 firme saranno raggiunte, e spero che poi anche i più propensi a tenersi il campanile, piuttosto che fondersi, si convincano delle opportunità ma ho qualche riserva che, siccome proprio gli Amministratori e i Consiglieri dei vari comuni sarebbero i primi ad essere tagliati, si raggiunga l’obiettivo.

Comunque meglio un Comune da 100.000 abitanti che 5 campanili stonati.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti