Rimarrà Mobike?

Rimarrà Mobike?

42
0
Condividi

Buon martedì noleggiante

L’esperimento della bici con le ruote arancioni che si possono prendere e lasciare dove si vuole, ovviamente pagando con l’apposita App del telefonino, App che serve anche per trovarle e per aprirle, sta per finire.

Stando ai risultati pare che i Mantovani e i turisti che arrivano, trovano il sistema comodo anche se le bici, come a Bologna e a Firenze avrebbero bisogno di essere adattate all’uso italico e alle taglie italiche più che a quelle cinesi.

Da valutare, tra gli altri aspetti, l’impatto estetico sull’ambiente, perché, se è vero che ci sono stati rarissimi casi di sabotaggio (qualche bici rovesciata, qualche sella divelta) è vero anche che le si trovano ovunque, sopratutto in posti dove nessuno metterebbe o abbandonerebbe la propria bici.

Il business non credo sia l’importo del noleggio, immagino stia nei dati che forniamo al gestore sui nostri movimenti che, se messi tutti assieme indicano le tendenze dei luoghi più frequentati e scelti.

Ma i dati sono interessanti quando sono tanti tanti, quelli di 300 bici dicono e rendono poco.

Credo che se vogliamo tenerci le ruote arancioni, come hanno fatto altri grossi comuni italiani, anche Mantova dovrà investire un po’ per convincere i cinesi a restare e per offrire ai turisti un decente servizio.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie.

@robertostorti