Da grigio quartiere a quartiere colorato

Da grigio quartiere a quartiere colorato

81
0
Condividi

Buon lunedì colorato

Il grigio deprime, il colore entusiasma.

Anche oggi la ricerca di una notizia positiva ha funzionato.

Il quartiere di Lunetta a Mantova, progettato nel 1975 e finito di realizzare dieci anni dopo, é sempre stato un quartiere problematico, sia dal punto di vista architettonico, sia da quello sociale, con dominante grigio cemento, come colore significante.

Da almeno 4 anni c’é chi si intestardito di colorarlo e, proprio in questi giorni, si é conclusa la sistemazione di facciate e muraglie con disegni geometrici e con rappresentazioni di vita effettuate da quelli che vengono chiamati artisti di strada.

Non é il variegato insieme di pantoni che può cambiare di colpo la vita degli abitanti di palazzi nati per edilizia economico popolare che cominciano a risentire l’usura degli anni, ma certamente le pareti colorate, sono un invito e un incitamento a vedere il mondo non solo piatto, cementificato e grigio.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

Immagine tratta dalla Gazzetta di Mantova