Fallo protetto Contraccettivi gratis dalla Regione Lombardia

Fallo protetto Contraccettivi gratis dalla Regione Lombardia

62
0
Condividi

Buon mercoledì protetto

Parto da uno slogan che avrei voluto inventare io perché con due sole parole indica cosa fare.

Fallo protetto, parlando di rapporti sessuali e di malattie sessualmente trasmissibili, é la miglior sintesi che si potesse trovare.

Se a questa iniziativa si aggiunge che la Regione Lombardia, culla ventennale del Celeste Presidente Formigoni e di Comunione e Liberazione, ha approvato all’unanimità, con un solo astenuto, un emendamento che impegna la Giunta a fare in modo che si diano, nelle strutture pubbliche e non solo, contraccettivi gratis ai minori di 24 anni, lo slogan raggiunge la sua maggiore efficacia.

Le malattie sessualmente trasmissibili sono in aumento con una recrudescenza di quelle un tempo debellate come la Sifilide che stanno tornando, per ignoranza dei giovani e per mancanza di controlli adeguati e anche per convinzioni che, come nel caso dell’AIDS sia sparito mentre é invece in crescita e che si curi con una pillolina.

E’ vero che la medicina ha fatto passi da gigante migliorando le terapie ma i contagi stanno aumentando e possono essere evitati, proteggendosi.

Se anche la Regione c’é arrivata, credo che il livello di allarme sanitario; amministrativo e politico, sia decisamente alto.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti