TIR abusivi circondano Mantova

TIR abusivi circondano Mantova

40
0
Condividi

Buon giovedì autorizzato

Ieri, un TIR con un carico enorme e pesante, ha perso quello che trasportava, affrontando una curva, forse a forte velocità, praticamente in una via cittadina.

Il TIR diretto al porto di Genova, non si capisce perché transitasse per città dopo aver abbandonato l’autostrada, forse per andare a Parma risparmiando strada e pedaggio.

Il problema è non solo che non poteva passare per dove è passato, il problema non nemmeno che ha bloccato il traffico per ore in attesa che una gru enorme spostasse quello che aveva perso, il problema è che si è formata una lunga file di TIR che anche loro non avrebbero dovuto e potuto essere in quel luogo.

Via Brennero, la strada che da Mantova Nord arriva al passaggio a livello di Porta Cerese e la Cisa sono vietate ai mezzi pesanti.

Come mai, invece, passano tutti tranquilli? 

E’ vero che esiste un ottuso divieto di installare telecamere su quel tratto di strada, ma a porta Cerese non c’é una telecamera, ce ne sono grappoli, che possono leggere tranquillamente le targhe visto che in quella curva vanno tutti, mezzi pesanti e meno, a passo d’uomo.

O l’importo delle eventuali multe valgono il rischio, o non ci sono controlli o sono, decisamente, insufficienti.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti