Una donna non si tocca, nemmeno con una mimosa

Una donna non si tocca, nemmeno con una mimosa

564
0
Condividi

Buon mercoledí pacifico

Oggi saremo invasi da cesti di fiori con mimose o mazzolini di mimosa donati da commercianti, mariti, fidanzati, colleghi alle acquirenti, alle mogli, alle fidanzate, alle colleghe.
E’ un bel segno?
Dipende.
Se ci si ferma all’offerta dei fiori e poi continua la disparità di trattamento sul lavoro, no di certo.
Se continua la violenza anche psicologica, no di certo
Se continua lo stalking a chi vuole cambiare vita, no di certo.
Se continua la disparità di carichi di lavoro in famiglia, no di certo.
Se continua a volare l’acido sulla faccia della moglie o della fidanzata, no di certo.
Se continua il trend in salita dei femminicidi, no di certo.
Mi hanno insegnato che “ una donna non si tocca, nemmeno con un fiore”, pertanto nemmeno un mazzo di mimose una volta all’anno risolve.
E’ un segno, ma non basta per niente.
A risentirci domani. Grazie
@robertostorti