Occhi più grandi dello bocca

Occhi più grandi dello bocca

208
0
Condividi

Buon martedì attento

Quasi l’1% (0,88) del PIL (Prodotto Interno Lordo) lo buttiamo in pattumiera.

Questo il dato che ci dve far riflettere su quanto compriamo solo per passarlo dal frigo del supermercato, al frigo di casa, poi direttamente in pattumiera, senza nemmeno aprire la confezione, probabilmente anche senza differenziare lo scarto.

Siamo quasi tutti convinti che siano gli altri a buttare il cibo, soprattutto ristoranti, supermercati, ospedali, mense, invece la maggior parte del cibo sprecato lo è proprio dalle famiglie, in casa.

Se è vero che le grandi catene di food, alla sera, per seguire i loro protocolli di igiene, sicurezza e altro, buttano via quanto potrebbe scadere, non quanto già scaduto, ma quanto potrebbe, domani scadere, è anche vero che, singolarmente facciamo altrettanto.

Serve continuare a parlarne perché è solo la consapevolezza che anche noi singoli possiamo fare qualche cosa che porta ad affrontare seriamente il problema.

Abbiamo gli occhi più grandi della bocca, dice un detto mantovano; se iniziamo a guardare con le giuste lenti sia nel carrello, che nel nostro frigorifero, faremmo sicuramente qualche passo in avanti, e non solo a livello individuale.

A rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

Condividi
Articolo precedenteI trigoi i fa sémpar ben
Prossimo articoloTransumanza contestata