Grande Mantova: ci dicono che siamo poco informati.

Grande Mantova: ci dicono che siamo poco informati.

194
0
Condividi

Buona domenica informata

Migliaia di cittadini hanno chiesto alla Regione Lombardia di convocare un referendum per decidere se unire Mantova con i Comuni limitrofi a formare un unico grande comune di circa 100.000 abitanti.

Anche senza essere dei geni amministrativi, si capisce che invece di 5 sindaci e 5 Consigli comunali e una settantina di assessori, ce ne sarebbero, non dico un quinto ma poco più, con notevole risparmio non solo di soldi.

Da anni, ormai, i Comuni non possono più permettersi un capo dei vigili, un tecnico comunale, un segretario comunale e infatti decidono di condividere i servizi, e, nonostante questo, nessuno pensa di condividere gli amministratori.

La motivazione della Commissione Regionale è alquanto stramba: noi cittadini saremmo poco informati per decidere.

Anche quando ci hanno chiamato a decidere sul divorzio, dicevano così, quelli che volevano lasciare tutto come era.

Ho la sensazione che invece di informarci, durante la campagna referendaria che sarebbe, necessariamente avvenuta, vogliano farlo, i consiglieri, come e quando decideranno loro.

Comunque queste sono le regole e a noi spetta solo di attendere, perché, prima o poi, questa Italia dovrà cancellare, in automatico, i comuni che annaspano, accorpandoli, senza nemmeno chiederlo ai cittadini.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie.

@robertostorti