I B&B improvvisati, creano sfratti e svuotano il centro

I B&B improvvisati, creano sfratti e svuotano il centro

137
0
Condividi

Buon martedì riflettente

Un interessante reportage pubblicato da alcuni quotidiani nazionali dimostra come la corsa a liberare appartamenti in centro città per farne dei B&B, inventati all’ultimo momento, moltiplichi gli sfratti e svuoti i centri cittadini nei giorni feriali.

Credo che quello che vale per Firenze e Bologna avvenga anche a Mantova, dove, grazie alla mancanza di regolamentazione seria e raffazzonata come è, si sono moltiplicati i posti letto di improvvisati “albergatori”, molti dei quali esentasse.

Oltre alla concorrenza sleale ad albergatori e altri B&B in regola, con la smania di ipotetici facili guadagni, fanno “smammare” gli inquilini stabili per gestire i fine settimana a cifre che moltiplicano per 4 la pigione, solo quando riempiono le stanze, però.

Il problema è che, in questo modo, svuotano il centro storico, già vuoto di vetrine, moltiplicando la desertificazione del centro stesso, nei giorni diversi dal fine settimana, che sono almeno il doppio del venerdì e dei sabato sera.

Credo sia urgente mettere mano e regolamentare, come si deve, il settore, così come si sta tentando di fare con gli agriturismi.

Le briglie sciolte fanno vincere gli egoismi dei singoli e basta.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

Condividi
Articolo precedenteTamanda Garibaldi!
Prossimo articoloPro-Gest: Inadempiente e abusiva