Ventilatori, pinguini e volontari

Ventilatori, pinguini e volontari

222
0
Condividi

Buon lunedì, per ora tiepido

Sta arrivando una ennesima, nuova ondata di alta pressione di origine africana.

Le temperature saranno elevate, l’umidità alta se non altissima, l’ozono pure.

Il Comune ha predisposto un piano di attenzione nei confronti, soprattutto, degli anziani soli ma anche meno soli.

I negozi cinesi e non, espongono ventilatori con pale e senza pale e condizionatori comunemente chiamati pinguini, sperando che faccia caldo.

I gruppi di volontari si predispongono ad attuare interventi e monitoraggi al fine di ridurre il disagio e vigilare sulla salute delle situazioni di loro conoscenze e anche su nuove segnalazioni.

Leggendo i piani di intervento previsti, ho realizzato che, senza volontari, molti ventilatori e pinguini non arriverebbero a destinazione e non allevierebbero nessuno.

Senza volontari saremmo tutti più poveri sia di servizi che di umanità.

A risentirci, e a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti