Una boccata di aria fresca…

Una boccata di aria fresca…

83
0
Condividi

"Snarky Puppy" scelti e commentati da Luigi Viva, giornalista e scrittore.

In onda tutte le sere alle 20e15 - 22e15 - 00e15 su Radiobase Mantova

Luigi Viva ritorna ospite di “Disco Base” la trasmissione radiofonica ideata a condotta da Alberto Lorenzini in onda da 5 anni su Radiobase dove ogni sera vengono proposti i dischi più significativi del panorama musicale.
Viva è uno scrittore con la grande passione per la musica; nato a Roma 62anni fa, collaboratore di alcune tra le più prestigiose testate giornalistiche (Paese Sera, Ciao 2001, Il Tempo, Jam, Jazz Magazine…) socio fondatore della Fondazione Fabrizio De Andrè e dideatore del Progetto Conservatori che ha consentito la realizzazione delle partiture integrali di tutta l’opera di Fabrizio De Andre’ (in collaborazione con i Conservatori di Mantova, Genova, Firenze, Parma, Bologna e Verona).
Nel 1989 pubblica Pat Metheny – la biografia, lo stile, gli strumenti (Franco Muzzio Editore), volume tradotto in Francia da Filipacchi nella prestigiosa collana di Jazz Magazine.
Nel 2000, dopo ben otto anni di lavorazione, esce Non per un dio ma nemmeno per gioco-Vita di Fabrizio De Andre’ (Feltrinelli), giunto alla diciottesima edizione dopo aver toccato il terzo posto nella classifica dei tascabili piu’ venduti in Italia. Il libro, al quale collaborò lo stesso cantautore, è oramai considerato un testo di riferimento.Nel 2003 e’ la volta di Pat Metheny – Una chitarra oltre il cielo (Editori Riuniti) unica biografia esistente sul grande chitarrista americano.
Nel 2004, in occasione di Genova 2004 Capitale Europea della Cultura, scrive con Pino Petruzzelli lo spettacolo teatrale Il Viaggio di Fabrizio De Andrè, messo in scena al Teatro Stabile di Genova nella stagione 2004-2005.
Luigi Viva per tutta la settimana commenterà i brani più significativi dell’album “Culcha Vulcha” del gruppo americano Snappy Puppy, vincitori nel 2017 del loro terzo Grammy Award per il miglior album strumentale di musica contemporanea.
Gli appuntamenti in onda con il Disco Base rimango quelli storici di sempre (20e15 – 22e15 – 00e15) 7 giorni su 7 solo sui 103,2 Mhz di Radiobase.

Condividi
Articolo precedenteMantovagando 9 Aprile – i 5 coccodrilli di Mantova
Prossimo articoloSnarky Puppy “Culcha Vulcha” (2016)
Alberto Lorenzini
Indimenticabile mattatore, in coppia con Gianfranco Monti, dei primi programmi sperimentali di Videomusic, passato a Radio Capital di Claudio Cecchetto e quindi a Rai Tre, fino al grande salto a Mediaset, nelle prime due edizioni de «Le Iene» e poi con Fiorello a Canale 5, a Rai Uno e ancora a RaiTre con "Telekommando", mitico format di interviste ai vip, sfiorando la carriera cinematografica con piccoli cammei nei lavori di Panariello. La radio è sempre rimasta nel cuore di Alberto: dai primi anni a Radio Mantova, poi a Firenze con Carlo Conti. Dal 2012 ad oggi a Radiobase con "Disco Base".

LASCIA UN COMMENTO