ANMIC (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili)

ANMIC (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili)

485
0
Condividi

A cura del Centro Servizi Volontariato Mantovano

L’Anmic tutela i cittadini disabili in ogni circostanza e vigila sulle amministrazioni pubbliche affinché attuino gli obblighi civili e sociali assunti nei loro confronti. Rivolgendoti alle nostre sedi potrai avere informazioni dettagliate sui tuoi diritti e su come farli rispettare. L’Associazione è a disposizione di ogni cittadino con handicap per aiutarlo a risolvere i suoi eventuali problemi di:

collocamento al lavoro
tutela e agevolazioni all’inserimento
pensione di invalidità
assegno di accompagnamento
assistenza sanitaria e protesi
integrazione scolastica
abbattimento delle barriere architettoniche
agevolazioni fiscali
problemi di mobilità e patenti speciali
E’ PRESENTE:
Nell’ambito della sua attività di tutela l’Associazione è rappresentata:
in tutte le Commissioni mediche per il riconoscimento dell’invalidità civile
presso le Commissioni del collocamento al lavoro
nella Commissione ministeriale per il Nomenclatore tariffario delle protesi presso il Ministero della sanità
Aderisce inoltre alla Fand (Federazione tra le Associazioni nazionali dei Disabili) che raggruppa le associazioni “”storiche”” dei disabili italiani (Anmic, Uic, Ens, Anmil, Unms).
A livello internazionale è membro della Fimitic ( Federazione internazionale delle persone con disabilità fisica) e del Cidue (Consiglio italiano della disabilità per i rapporti con l’Unione Europea).
DA’ INFORMAZIONE:
Per rappresentare il punto di vista degli invalidi nel mondo della comunicazione, ma soprattutto per informare i suoi associati, le istituzioni, il mondo del non profit, l’Anmic pubblica il mensile nazionale Tempi Nuovi: l’ house-organ associativo che è oggi divenuto fra i maggiori periodici di informazione sociale, grazie anche alla sua tiratura media mensile di 170mila copie.