Cat Stevens “Tea for the tillerman” (1970)

Cat Stevens “Tea for the tillerman” (1970)

908
0
Condividi

In onda tutte le sere alle 20e15 - 22e15 - 00e15

Ascolta il Disco Base della settimana

1. CAT STEVENS "Sad Lisa"
2. CAT STEVENS "Where Do The Children Play"
3. CAT STEVENS "Father And Son"
4. CAT STEVENS "Hard Headed Woman"
5. CAT STEVENS "Wild World"

discobase-fb-logoCapelli e occhi nerissimi, Cat Stevens interpreta il ruolo del cantautore tradizionale: chitarra classica sempre in mano, voce calda e suadente, canta canzoni d’amore orecchiabili e piacevoli come “Where do the children play” e “Hard headed woman”.
Il cantante greco/cipriota ha l’hobby del disegno e dipinge tutte le coprtine dei suoi dischi in stile naia che per gli appassionati sono delle piccole opere d’arte. Il disco base della settimana “Tea for the tillerman” ci fa ascoltare “Sad Lisa”. Ma il brano più famoso di Stevens è la bellissima ballata “Father and son”, un dialogo appassionato di un padre al figlio: canzone che ha fatto il giro del mondo e in Italia è stata riproposta da Ron.
Per chiudere un altro grande successo internazionale. “Wild world”.
Segnalatemi il vostro “disco base” (diretta@radiobase.eu); sarò felicissimo di proporlo nel corso delle prossime serate. Buona musica a tutti e buon ascolto.

Condividi
Oltre a vicepresiedere come si conviene a un vicepresidente, ci guarda dall'alto dei suoi 192 cm. La foto non tragga in inganno.