“”Sei di Mantova se…””

“”Sei di Mantova se…””

1157
0
Condividi

Vasche in centro, musica del passato e risotto

Oggi dalle 18.30 in poi

“”Sei di Mantova se…””: dopo il boom della pagina su Facebook che tanto ha entusiasmato migliaia di mantovani che hanno rispolverato ricordi del passato e amore per la propria città, un gruppo di cittadini ha deciso di trasportare nella vita reale, in carne ed ossa, tutti i ricordi e le sensazioni che ancora si possono vivere negli stessi luoghi, con gli stessi sapori, con la musica di ieri.
Ne parliamo con Enrico Alberini, uno dei promotori dell’iniziativa.

Questo l’evento pubblicato su facebook:https://www.facebook.com/events/636385393064945/?ref_dashboard_filter=upcoming

Questo invece il programma definitivo e tutti i dettagli utili:

Ore 18:30
Flash mob lungo l’itinerario delle vasche (da Piazza Sordello, Portici Broletto, Piazza Marconi, C.so Umberto, Piazza Cavallotti) per lo speciale aperitivo “SEI DI MANTOVA SE…” a Euro 3,00, proposto per l’occasione dai bar del centro città che hanno aderito all’iniziativa, come segue, in ordine di vasche:
• Bar Sordello – Piazza Sordello
• Bar Gonzaga – Piazza Sordello
• Just Cafè – Piazza Sordello
• Bar Lasagna – Piazza Broletto
• Bar Caravatti – Piazza Erbe
• Bar Mirò – Piazza Mantegna
• Bar Venezia – Piazza Marconi
• Caffè Italiano – Piazza Marconi
• Bar Commercio – Via Spagnoli
• Bar Ducale – Via Calvi
• Bar Brasile – Via Calvi
• Bar Che c’è c’è – Via Calvi
• Bar Posta – Via Roma
• Bar QB – Via Grazioli
• ‘Zzino Tramezzino – C.so Della Libertà
• Petit Cafè – Piazza Cavallotti
• Bar Sociale – Piazza Cavallotti
Segue ritrovo in P.zza Cavallotti dove, rievocando i tempi di quando si andava in pellegrinaggio notturno a Stalla, Caravel-Mascara e Patio-Jacky’O-Colosseum, dopo la cerimonia “”eucaristica”” della pizzetta dal Panificio Freddi, chi vorrà, potrà salire sui bus dell’Apam, per essere trasportato al Palabam.

Ore 20:30
Risottata al Teatro Palabam, con intrattenimento e partecipazione dei personaggi mantovani, famosi o meno, ma comunque rappresentativi della nostra città.

Ore 22:30
Mentre chi vorrà, continua a far filòs davanti a un risotto e un bicchiere di lambrusco, nella sala della ristorazione, gli altri potranno sgranchirsi le gambe nella zona disco limitrofa (per intendersi il Gusto, sempre dentro al Palabam), intrattenuti dagli old DJ di Stalla, Caravel-Mascara e Patio-Jacky’O-Colosseum, con i pezzi forti anni ’70, ’80, ’90.

NOTE
• L’ingresso a Teatro Palabam e Gusto è gratuito. Le consumazioni invece sono a pagamento.
• L’incasso della serata, detratte le spese da sostenere, devoluto in beneficenza.
• La manifestazione si avvale del patrocinio del Comune e della Provincia di Mantova.
• Avendo riscontrato richieste da chi viene da fuori di poter parcheggiare al Boma, i bus Apam partono alle 18:15 dal Palabam, per portare chi lo desidera in centro per l’aperitivo e quindi riportarli in tempo da Piazza Cavallotti per la risottata al Palabam.
• La diffusione sulla pagina di fotografie spesso rare e molto belle della Mantova che non c’è più e di altrettanto belle di quella che c’è ancora ci ha spinto a pensare di realizzare un archivio delle più interessanti da far vedere in primis su un megaschermo nello spazio dove si cena.
• Stessa cosa per i detti, proverbi, modi di dire del dialetto che sono venuti fuori nel gruppo di facebook.

Condividi