Lenzuolata di liste

Lenzuolata di liste

363
0
Condividi

Ma chiedono a noi cosa mettere nei programmi

Pareri distorti (On Air alle 9 e 19.30)

Buon venerdì listato
In un articolo che compare oggi sulla Gazzetta di Mantova, Corradini, ipotizza, elencandole, che per il rinnovo delle amministrative, tra qualche mese, avremo una lenzuolata di liste e di sigle.
Sfrutto il suo lungo e documentato elenco: ci saranno Palazzi per PD-Sel, Vivona per il Fronte Nazionale della Famiglia, De Pietri per la lista che porterà il suo nome, Esposito per Adesso Mantova, Azzetti per una civica che si ispira a Tzipras, uno dei quattro che domenica si contenderanno l’indicazione nelle “comunarie” per i 5 Stelle, Sodano o un altro nome per FI, un candidato da individuare per Forum, probabilmente l’Assessore Provinciale Grandi per Comunità e Territorio, un nome della Lega, se correrà sola, un nome per i Cattolici democratici, e aggiungo io, senza fonti certe, una lista Lagocastello e magari Benedini che si ripresenta!
Saranno tra le 10 e le 13 liste che, per piazzare un consigliere, e dico uno, devono ottenere almeno 900-1000 croci tracciate sul simbolo. Sono tante persone da convincere.
Ci dicessero, almeno, cosa vogliono fare e cosa non vogliono, invece, per ora, tutti, ma proprio tutti, ci chiedono solo come faremmo, noi cittadini, il programma.
Vi piace giocare facile eh!?
A risentirci domani. Grazie
@robertostorti

Condividi
Articolo precedente5 febbraio
Prossimo articoloElettrodipendenza