Solo “”foresti””

Solo “”foresti””

450
0
Condividi

Per Valdaro come per il Calcio Mantova

Pareri distorti (OnAir alle 9 e 19.30)

Buona domenica investente
Delle vicissitudini societarie dell’ACM (Mantova Calcio) forse ne sanno in molti, di quelle della Valdaro (il porto di Mantova) sicuramente molti di meno.
Eppure, entrambe hanno un denominatore comune.
Se proseguiranno la loro vita non sarà certo per merito degli investimenti dei mantovani che anzi, fuggono e, se ancora invischiati, tentano di fuggire.
Il 15 Giugno, il giorno in cui per certo avremo a Mantova un nuovo Sindaco (ballottaggio, se ci sarà come statisticamente molto probabile, è il giorno prima) nel porto di Valdaro verranno inaugurate nuove banchine che permetteranno l’attracco di chiatte sempre più grosse con ognuna una portata pari a quella di 60 camion.
Tutto questo non è grazie alla lungimiranza di investitori mantovani, che non compaiono, come per la squadra di calcio, ma di aziende come la Manni e la Tecnoservice che qui vengono, giustamente, per fare business.
Se vi state documentando per chi votare domenica prossima, vi sarete accorti che nemmeno i mantovanissimi candidati sindaci parlano di Valdaro e che l’Amministrazione uscente, per non sapere né leggere né scrivere, secreta gli atti di quella partita che è la sorte della Valdaro SpA.
Sapere perché di questi oblii, sarebbe veramente interessante.
A risentirci domani. Grazie.
@robertostorti

Condividi
Articolo precedente“Vi suono il mio Mantova!”
Prossimo articolo25 maggio