Vecchio, brutto stile

Vecchio, brutto stile

476
0
Condividi

Silenzio sulla futura Giunta

Pareri distorti (OnAir alle 9 e 19.30)

Buon sabato trasparente
Domani, solo dalle 7 alle 23, si vota per il ballottaggio a Mantova.
Verso le due di lunedì mattina, a parte qualche imbranato Presidente di seggio, come se ne sono visti 15 giorni fa, al punto che dopo 12 ore di scrutinio è dovuto intervenire il Tribunale, come la legge prevede, a parte l’imbranataggine, dicevo, si dovrebbe sapere chi guiderà la Giunta per i prossimi cinque anni.
Ecco, proprio della squadra di Giunta voglio parlare.
Nessuno dei due contendenti, a Mantova, a domanda specifica, ha voluto pubblicamente presentarla.
Bruttissimo segno per chi sa bene quali sono i giochetti che normalmente stanno dietro alla distribuzione degli assessorati.
Credo che molte più persone, delle poche che andranno a votare, perché aumenterà l’astensionismo rispetto a 15 giorni fa, avrebbero potuto votare l’uno o l’altro, non per la figura del Sindaco/a ma perché convinti di più dalle figure della futura Giunta.
Tenere nascosto come sarà la squadra, vuol dire solo due cose: o non si sa bene chi scegliere o si sa che si dovrà patteggiare per cui non si può sapere chi e che cosa uscirà dal cilindro.
Entrambe negative e vecchio stile, ed entrambe favorevoli all’astensione o al voto in bianco.
Vedremo se sbaglio.
A risentirci domani. Grazie
@robertostorti

Condividi
Articolo precedente12 giugno
Prossimo articoloRane e lucciole