Business rifiuti

Business rifiuti

1086
0
Condividi

Le critiche a Mantova Ambiente

Buona domenica rifiutata

Che i rifiuti siano un business ce ne siamo accorti perché, dove ha potuto, la malavita organizzata, se ne è impossessata.

Da noi, per fortuna, è ancora tutto in mano al pubblico che però viene contestato da una parte dei clienti che sono alcuni Sindaci dei Comuni serviti.

Sono partiti in 5, attorno al Sindaco di BorgoVirgilio, quasi tutti di centrodestra, ora si è aggiunto il dubbio di 23 primi cittadini del Consorzio dell’Oltrepò, prevalenza centrosinistra.

Il PD sta dalla parte di Mantova Ambiente che è, quasi tutta del Comune di Mantova.

Il problema sta proprio qui.

Dove vanno i dividendi della attività di raccolta?

Non ripartiti tra i Comuni che conferiscono la differenziata ma principalmente nelle casse di un solo Comune (Mantova) e agli altri, questo non va bene, e credo non si faccia fatica a capire perché.

Una proposta è quella di dividere gli utili in base alla popolazione che conferisce e non in base alle azioni possedute.

Di fronte ai Sindaci, ci sta una scelta che si gioca tra Affidamento Diretto per i prossimi 10 anni, (senza gara, indicando Mantova Ambiente) o una gara aperta a tutti i concorrenti possibili.

Chi può dia risposte almeno il 22 prossimo, all’assemblea di Mantova Ambiente che non sarà certo una passeggiata e nemmeno un pranzo di gala.

A risentirci domani. Grazie

@robertostorti