Giornate FAI di Primavera 2016

Giornate FAI di Primavera 2016

414
0
Condividi

Mettersi a disposizione dell’arte, del paesaggio e della cultura italiana: questo l’obiettivo dei tantissimi volontari che ogni anno da tutte le città italiane collaborano con il FAI – il fondo ambiente italiano, per promuoverne i principi.

Attraverso eventi, visite guidate, itinerari il FAI ha contribuito dal 1975 a diffondere in tutta italia ed anche al resto del mondo l’incredibile ricchezza del nostro patrimonio ambientale ed artistico.

Tra le diverse iniziative proposte annualmente nelle diverse città italiane, ce n’è poi una che unisce tutta la penisola : si tratta delle Giornate FAI di Primavera, giunte alla 24 edizione, eventi nazionali che interessano i luoghi di cultura nascosti delle diverse città.

Anche Mantova prenderà parte all’iniziativa, grazie alla sua delegazione guidata da Anna Maria Petrobelli, durante le giornate dei prossimi 19 e 20 marzo.

In questi due giorni sarà possibile partecipare gratuitamente alla visita di alcuni luoghi normalmente chiusi e non visitabili, come ad esempio Palazzo Cavriani in via Trento a Mantova e tanti altri nella provincia.

Ai nostri microfoni Anna Maria Petrobelli per raccontarci gli imperdibili luoghi di Mantova.

  • Palazzo Cavriani, via Trento (MN).
  • Palazzetto del Cavaleggero, via Teatro Olimpico (Sabbioneta)
  • Palazzo Beschi, via Marconi (Castiglione delle Stiviere)
palazzo cavriani
Palazzo Cavriani

[Francesca Malucelli]