L&D – Cinecocomero con senapismo

L&D – Cinecocomero con senapismo

Ogni giorno una parola da salvare e una da imparare

661
0
Condividi

Buongiorno e bentrovati.
La parola da ricordare di oggi è “senapismo”. C’è un’accezione farmacologica di senapismo, con la quale si intende un empiastro preparato con farina di senape, che ha la proprietà di essere un forte irritante. Proprio per questa sua irritante caratteristica senapismo è diventato un termine, oggi davvero poco usato, per indicare una persona noiosa, molesta, insopportabile. Diciamo pure un rompi…scatole. Ecco, se non volete appellare con termini offensivi qualcuno che risponde a questo identikit ditegli che è un senapismo. Lui non capirà ma voi vi sarete sfogati e gliel’avrete detto in faccia.
La nuova parola da imparare di oggi è invece “cinecocomero”. Questo neologismo, composto da cinema e cocomero, è stato creato sulle orme di cinepanettone, di cui abbiamo detto in passato. Nel gergo cinematografico il cinecocomero è un film comico di produzione italiana destinato al grande pubblico, che esce nelle sale in estate, contestualmente al periodo vacanziero. Il significato di cinecocomero sarebbe connotato in senso negativo, vista la sua definizione prettamente commerciale e di scarso livello artistico, tuttavia alcuni attori si vantano di averne prodotti.
A domani, con nuovi lemmi!

Condividi
Ogni giorno una parola da salvare e una da imparare. In onda tutti i giorni alle 8.15 e alle 19.15