L&D – Un murcido grattino

L&D – Un murcido grattino

Ogni giorno una parola da salvare e una da imparare

2110
0
Condividi

Buongiorno e bentrovati.
La parola da ricordare di oggi è “murcido”. Murcido è davvero desueto come termine. Essere murcido significa essere svogliato, molto pigro,fiacco, moscio. Desueto, dicevo, ma potrebbe diventare un buon modo di evitare parole come scazz*** o scogl***. Murcido vuol proprio dire quello, senza sbordare nella volgarità o nell’ineleganza.
La nuova parola da imparare di oggi è invece “grattino”. Non mi riferisco a quello strumento a lama triangolare usato dagli incisori per levare il riccio che il bulino lascia allo staccarsi del trucciolo; e non mi riferisco nemmeno a quella grattatina che si dona usando i polpastrelli o le unghie, che è una vera e propria arte del dare piacere e del rilassare. Il grattino entrato nel dizionario è invece il biglietto del parcheggio da esporre nell’autovettura, quello che di solito si compra nelle tabaccherie e che bisogna grattare per segnare la data e l’ora in cui si usa.
A domani, con nuovi lemmi!

Condividi
Ogni giorno una parola da salvare e una da imparare. In onda tutti i giorni alle 8.15 e alle 19.15