L&D – Un acrimonioso impanicarsi

L&D – Un acrimonioso impanicarsi

Ogni giorno una parola da salvare e una da imparare

841
0
Condividi

Buongiorno e bentrovati.
La parola da ricordare di oggi è “acrimonioso”. Acrimonioso è qualcosa carico di livore, qualcosa di ostile, rancoroso. Un critico può essere acrimonioso quando punge con i suoi acidi commenti. Una risposta può essere acrimoniosa quando è aspra e piena d’astio.
Per quanto riguarda la nuova parola da imparare di oggi vi propongo il verbo “impanicarsi”, molto usato dai giovani. Ci si può impanicare di fronte a un difficile esame universitario, per un colloquio di lavoro o davanti a una forte emozione sentimentale. Questo neologismo è entrato nei dizionari col significato di essere in balia di un prolungato stato di paura, in preda a una crisi di panico. Ma ci voleva davvero un così brutto termine per sostituire verbi come terrorizzare, impaurirsi, spaventare, oppure farsi prendere dal panico?
A domani, con nuovi lemmi!

Condividi
Ogni giorno una parola da salvare e una da imparare. In onda tutti i giorni alle 8.15 e alle 19.15