L&D – Farsi imbietolire dal fantasmino

L&D – Farsi imbietolire dal fantasmino

Ogni giorno una parola da salvare e una da imparare

651
0
Condividi

Buongiorno e bentrovati.
La parola da ricordare di oggi è “imbietolire”. Imbietolire, letteralmente, vuol dire diventare un bietolone, cioè uno sciocco, un babbeo. Pertanto, in maniera più estensiva, imbietolire sta per commuoversi, intenerirsi con eccessiva facilità, illanguidirsi. E’ un verbo scherzoso e ironico, che trova la sua etimologia nella bietola, pianta nota per la sua dolcezza.
La nuova parola da imparare di oggi è invece “fantasmino”. Se fino a poco tempo fa il dizionario, alla voce fantasmino, nominava il piccolo fantasma che poteva essere protagonista di film o di cartoni animati, oggi si è aggiunto un secondo significato al lemma fantasmino, ovvero quello che lo lega al calzino cortissimo che non fuoriesce dal bordo della scarpa.
A domani, con nuovi lemmi!

@lemmiEdilemmi

Condividi
Ogni giorno una parola da salvare e una da imparare. In onda tutti i giorni alle 8.15 e alle 19.15