Il treno ha bucato

Il treno ha bucato

1410
0
Condividi

In agosto autobus al posto del treno

Buon venerdì ferrato

Vi sembra una buona idea quella di sostituire il treno con gli autobus?

A me, francamente, sembra pessima, eppure, nonostante le giuste proteste dei pendolari, Trenord spenderà una barcata di soldi per sostituire, nel mese di agosto, i treni con dei pullman.

Il motivo pare sia quello della manutenzione del materiale rotabile connesso a quello delle ferie del personale.

Il disagio sarà notevole, così come la spesa sarà elevata sia in termini di costi aziendali che di costi da parte degli utenti che dalle stazioni intermedie tra Mantova e Cremona usano le corse di raccordo con i diretti, sia di chi va in macchina perché si troverà la strada ulteriormente intasata.

E’ vero che, normalmente, in agosto, anche il traffico stradale diminuisce, ma è altrettanto vero che un conto è viaggiare su un percorso protetto (i binari) un conto è puntare su un precorso di superficie utilizzato da ogni tipi di utenti, dai tir ai trattori, ai ciclisti, e a qualche intemerato pedone.

Il problema è così presente ai vertici di Trenord che gli orari di partenza delle corse dei bus sostitutivi, sono stati tutti anticipati di 20 30 minuti per tentare di arrivare a destinazione, forse, in orario.

Non mi sembra una scelta né funzionale e nemmeno incentivante e invitante ad usare il ferro invece della gomma, con tutte le conseguenze inquinanti e polverizzanti dell’aria di cui non abbiamo certo necessità.

A risentirci domani. Grazie

@robertostorti