L&D – Lo spyware del marrano

L&D – Lo spyware del marrano

Ogni giorno una parola da salvare e una da imparare

737
0
Condividi

Buongiorno e bentrovati.
La parola da ricordare di oggi è “marrano”. Marrano in spagnolo significa porco, e deriva dall’arabo muhram, che sta per cosa proibita. Si sa che la carne di maiale è vietata dalla religione islamica. Gli spagnoli usarono quindi marrano come epiteto offensivo per gli ebrei o i musulmani che furono costretti al battesimo. A valle di questo, il termine marrano è entrato nella lingua italiana già nel XV secolo per descrivere una persona spregevole, falsa o cattiva. Oppure per appellare il traditore.
La nuova parola da imparare di oggi è invece “spyware”. Spyware è uno di quei termini entrati nel dizionario grazie all’informatica. Lo spyware è quel software che viene installato sul computer all’insaputa dell’utente allo scopo di raccogliere informazioni riservate sulle sue operazioni in Internet, trasmettendole poi a siti web, o a soggetti, che ne fanno un uso illegale.
A domani, con nuovi lemmi!

@lemmiEdilemmi

Condividi
Ogni giorno una parola da salvare e una da imparare. In onda tutti i giorni alle 8.15 e alle 19.15