Treni e biglietti scadenti

Treni e biglietti scadenti

902
0
Condividi

Tiket valido solo 24h

Buon lunedì a tempo

Dalla prossima settimana, se userete un treno regionale, ricordatevi che serve non solo il biglietto, ovviamente, ma il biglietto con la data esatta del viaggio.

Sino ad ora era possibile acquistare i biglietti, diciamo generici, e poi con l’obliterazione, cioè timbrandoli alle macchinette, quando funzionati, si dava loro la dignità di titolo di trasporto che aveva un inizio e un termine sia in giorni che in ore.

Adesso non più. Complicando la vita ai viaggiatori, soprattutto a quelli non avezzi ad usare internet e le varie App, dove ancora si possono trovare biglietti non datati, adesso, ai pochi sportelli rimasti aperti nelle stazioni o dai tabaccai, si compra il biglietto per un giorno specifico e se poi quel giorno non si può partire, dal tabaccaio e in altri posti simili si può cambiare, la data di validità, ma solo una volta e entro le 23.59 del giorno precedente la partenza.

Insomma, meglio non cambiare idea o dare per perso il biglietto.

Non avendo studiato da dirigente delle ferrovie, non capisco queste inutili norme, che sicuramente né favoriscono e incentivano a viaggiare coi mezzi pubblici e nemmeno vanno a vantaggio economico delle compagnie che guadagnavano certo di più con chi per, ansia o per altro comprava più biglietti, che avevano comunque una scadenza lunga e poi magari con li utilizzava tutti. Prendeva più soldi a parità di servizi erogati.

Ora, visti i cronici ritardi, anche se dicono che stanno diminuendo, si rischia che scada prima il biglietto dell’arrivo del treno.

A risentirci domani. Grazie

@robertostorti

Condividi