Buongiorno Festival! IL FENICOTTERO DI PALAZZO D’ARCO

Buongiorno Festival! IL FENICOTTERO DI PALAZZO D’ARCO

450
0
Condividi


Un percorso guidato tra natura e scienza

I conti d’Arco hanno lasciato a Mantova un’eredità culturale che si articola in varie dimensioni, storia, arte, letteratura, scienza. Il percorso del fenicottero attraversa le sale in cui, nell’800, Luigi d’Arco, naturalista e appassionato botanico, raccolse e conservò una preziosa collezione di rarità e un ricchissimo patrimonio scientifico. La bellezza del palazzo appena restaurato fa da cornice a scoperte sorprendenti, nelle sale in cui minerali, erbe ed animali impagliati, ancora oggi danno testimonianza della ricchezza intellettuale e dell’impegno di un personaggio che alla scienza e alla natura dedicò tutta una vita.