Rat-Man va in pensione, Leo Ortolani no. Il fumetto secondo l’autore di...

Rat-Man va in pensione, Leo Ortolani no. Il fumetto secondo l’autore di BUIO IN SALA

570
0
Condividi

La cattiva notizia è che Rat-Man appende il mantello al chiodo – o muore, non si sa – la buona notizia è che Leo Ortolani non ha nessuna intenzione di smettere di inventare disegni, vignette, nuvole e sceneggiature degne dei migliori film comici e promette una parodia di Dylan Dog con Bonelli Editore. E non solo. Al Festivaletteratura, intervistato da un bravo e consolidato Fabio Geda, è stato accolto da un pubblico frizzante e preparato, questo fumettista anzi “fumettiere” che adesso esce con la sua raccolta di recensioni cinematografiche “Buio in Sala” edito da Bao.

Condividi
Articolo precedenteChi è venuto prima?
Prossimo articoloAvanti ’csì, pütèi!
Valeria Dalcore
Dal 2007 a Radiobase scrive, parla, un pò coordina e tanto si diverte a raccontarvi tutto quello che meritate di conoscere. Da aprile 2016 ha il piacere di ricoprire il ruolo di Presidente di Radiobase Soc.Coop.