Sentenze Giudici di pace. In 2 al posto dei 9 previsti

Sentenze Giudici di pace. In 2 al posto dei 9 previsti

677
0
Condividi

Buona vigilia di pace

La Giustizia, in Italia, è decisamente lenta.

Anche con l’aiuto dei Giudici di Pace, che dal prossimo anno cambieranno nome e diventeranno GOP, acronimo di Giudice Onorario di Pace, l’accelerazione è lenta.

A Mantova, l’organico prevede ben 9 Giudici onorari, ma sono rimasti in due sia per trasferimenti che per raggiunti limiti di età che, per loro sono molto bassi (65 anni), tenuto conto della attesa di vita, che è notevolmente aumentata, e anche dal fatto che, avvocati e giudici ordinari, vanno ben oltre il 65° anno.

In due, a Mantova, hanno sbrogliato, comunque, un bel po’ di ingarbugliamenti che la nostra litigiosità condominiale o di vicinato ha messo in campo.

Il dato che fa riflettere è che oltre il 63% dei decreti emessi riguarda bollette non pagate, mutui dimenticati, mensa scolastica non onorata.

Sicuramente c’é di mezzo la crisi che non ha ancora smesso di mordere, ma anche la convinzione, tutta italica, che i beni e i servizi comuni, comunque, possono attendere, ma così non è.

La norma in vigore arriva sino a pignorare il datore di lavoro, come terzo soggetto, per recuperare i crediti degli Enti che hanno erogato servizi non pagati.

Meglio esserne consapevoli per non cadere dal pero quando si vedrà la busta paga decurtata.

Ci sentiamo tra due giorni perché domani è Natale, Auguri!

@robertostorti