Utili dell’autobrennero In altri paesi non si dividono, perché già gratis

Utili dell’autobrennero In altri paesi non si dividono, perché già gratis

613
0
Condividi

Buon sabato utile

Il bilancio dell’Autobrennero é decisamente positivo, in termini di dividendi, che andranno anche agli Enti mantovani che hanno azioni.

Per la precisione, dei 71,7 milioni complessivi (lo scorso anno erano stati 4,6 milioni di più) la Provincia riceverà 1,3 milioni, la Camera di Commercio 800.000 e il Comune di Mantova 700.000.

Un buon gruzzoletto che però non deve fare dimenticare alcuni nodi importanti, relativamente alle autostrade in concessione.

1) Perché in Italia le autostrade, in concessione, cioé concesse dallo Stato, sono a pagamento mentre in Austria, Germania, Svizzera sono gratuite, almeno per i cittadini residenti?

2) Perché il pedaggio si paga per intero anche se il servizio non é al 100% presentando tratte con cantieri che riducono l’offerta con la riduzione delle corsie?

Il fatto che qualche briciola degli utili ritorni agli Enti locali e perciò, indirettamente, ai cittadini, non deve ridurre l’impegno e la domanda di maggior rigore nelle norme da imporre ai concessionari.

In fondo, anche il pagamento del ritardo dei treni, sembrava, qualche tempo fa, impensabile fosse rimborsato, ora lo é; dunque: non mollare mai e non smettere di pretendere da chi già ha avuto, e ha, grandi vantaggi, gestendo un bene pubblico su suolo pubblico.

A risentirci domani. Grazie

@robertostorti