Morire in auto con il cellulare in mano

Morire in auto con il cellulare in mano

609
0
Condividi

Buon mercoledì vitale

E’ vietato guidare usando il cellulare, se vanno 5 punti della patente ma anche tante vite, molte più di quanto pensiamo.

In tanti infrangono questo divieto e ho potuto verificare di persona, un giorno in cui mi sono fermato al rondò alla fine del cavalcavia in entrata in città.

E’ un posto in cui le auto rallentano ed é comodo per controllare in quanti telefonano senza vivavoce, tenendo l’apparecchio attaccato all’orecchio e in quanti scrivono, che é ancora peggio per la sicurezza, soprattutto degli altri.

Su 100 auto transitate, 46 avevano autisti indaffarati a telefonare o a chattare e purtroppo anche autisti di autobus e pullman.

So benissimo che una misurazione così empirica non ha valore statistico, ma mi sembrano tanti, troppi, coloro che disinvoltamente con una mano tengono il volante, con l’altra il telefonino come se niente fosse.

Le norme ci sono ma mancano i controlli e mancando i controlli diventa facile soprassedere anche se chiunque si rende conto che se si guarda il display non si guarda la strada e un tamponamento é sempre in agguato.

Sono infatti aumentati i tamponamenti e le morti di autisti con in mano il telefonino come successo sulla A22, in area mantovana, a un camionista Ucraino, qualche mese fa.

E chissà di quanti altri di cui non sappiamo.

A risentirci domani. Grazie

@robertostorti