Mantova Eyes – Gli stati generali della fotografia

Mantova Eyes – Gli stati generali della fotografia

417
0
Condividi

Il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, ha decretato la costituzione di una Cabina di regia per la fotografia, al fine di tutelare, valorizzare e diffondere la fotografia in Italia come patrimonio storico e linguaggio contemporaneo, strumento di memoria, di espressione e comprensione del reale, utile all’inclusione e all’accrescimento di una sensibilità critica autonoma da parte dei cittadini. Con l’obiettivo di definire un piano di sviluppo volto ad adattare l’intervento pubblico alle mutazioni tecniche ed economiche del settore e a determinare nuove opportunità per la fotografia italiana a livello nazionale e internazionale, il Ministero ha indetto gli Stati generali della fotografia: due giornate di convegno sul tema con operatori, addetti ai lavori e ospiti internazionali. La prima giornata si svolgerà a Roma il 6 aprile 2017 presso l’Istituto Centrale per la Grafica, con il seguente programma: Inizio ore 10.00 con i saluti istituzionali del Ministro e del Segretario Generale del MiBACT Sessione della mattina: Conservazione e valorizzazione del patrimonio: Memoria, Identità, Futuro moderano Arturo Carlo Quintavalle e Gloria Bianchino Sessioni pomeridiane: Nuovi orizzonti per la fotografia professionale modera Roberto Koch Strategie di governance per la fotografia modera Guido Guerzoni