Santana “Sacred Fire – Live in South America ” (1993)

Santana “Sacred Fire – Live in South America ” (1993)

1343
0
Condividi

Disco scelto e commentato da Luigi Viva, giornalista e scrittore

In onda tutte le sere alle 20e15 - 22e15 - 00e15

Disco erroneamente considerato minore nella discografia di Carlos Santana che lo fotografa durante i concerti del tour effettuato nel 1993. E’ un lavoro in qualche modo spartiacque, nel 1999 uscirà infatti SUPERNATURAL con un successo planetario e milioni di copie vendute. In questo live si ha la possibilità di riascoltare, rodate da anni di concerti, classici come Oye Como Va, Samba Pa Ti, Europa, Ji-Go-Lo-Ba, Black Magic Woman.
Stupenda Make Somebody Happy, nella quale Santana esegue un a solo straordinario, dove, sentimento, ispirazione, qualità del suono e controllo dello strumento si sublimano. Accanto a lui una formazione nella quale spiccano il percussionista Raul Rekow, il tastierista Chester Thompson, il cantante Alex Ligertwood, il fratello Jorge alla chitarra ritmica e Walfredo Reyes alla batteria.
Un album che chiude i primi venticinque anni di carriera di uno degli artisti rock più amati.
Da non perdere anche il dvd tratto da questo tour.

Condividi
Articolo precedenteMantovagando 28 Maggio – 5 labirinti a Mantova
Prossimo articoloQuando una stella torna e risplendere…
Alberto Lorenzini
Indimenticabile mattatore, in coppia con Gianfranco Monti, dei primi programmi sperimentali di Videomusic, passato a Radio Capital di Claudio Cecchetto e quindi a Rai Tre, fino al grande salto a Mediaset, nelle prime due edizioni de «Le Iene» e poi con Fiorello a Canale 5, a Rai Uno e ancora a RaiTre con "Telekommando", mitico format di interviste ai vip, sfiorando la carriera cinematografica con piccoli cammei nei lavori di Panariello. La radio è sempre rimasta nel cuore di Alberto: dai primi anni a Radio Mantova, poi a Firenze con Carlo Conti. Dal 2012 ad oggi a Radiobase con "Disco Base".