Ci si appella alla Magistratura anche per i passaggi a livello privati

Ci si appella alla Magistratura anche per i passaggi a livello privati

520
0
Condividi

Buona festa della Repubblica

Nel giorno in cui ricordiamo che siamo diventati Repubblica e qualcuno invoca il ritorno alla Monarchia, vorrei ritornare sulla questione dei “passaggi a livello in consegna agli utenti”, presenti in abbondanza sulla tratta Mantova Cremona Milano.

Proprio i passaggi a livello, chiamiamoli privati , in nome della sicurezza, sarebbero la causa del rallentamento a 80 kM/h per i convogli.

Gli utilizzatori si sentono, a mio avviso giustamente, beffati, perché al rallentamento dei treni non consegue nemmeno un rallentamento dei costi dell’abbonamento o del titolo di viaggio, ma solo la perdita di pazienza perché pare che nessuno, se non la Magistratura, possa risolvere la questione dei passaggi a livello privati che dovrebbero o essere chiusi sempre o passati di gestione al proprietario dei binari che non li vorrebbe.

La questione é proprio sul fatto che siamo diventati una Repubblica che non decide e fa decidere, quasi sempre alla Magistratura, la quale non può far altro che applicare le leggi scritte da chi poi continua a non decidere.

Qualche cosa non torna.

A risentirci domani. Grazie.

@robertostorti