Rifare l’acciottolato nelle vie e togliere bitume e cemento

Rifare l’acciottolato nelle vie e togliere bitume e cemento

1415
0
Condividi

Buon giovedì rifatto.

A Mantova ci sono aperti più di 100 cantieri contemporaneamente.

E’ un segno di impegno da parte dell’Amministrazione per dare fiato a un comparto, quello edile, che boccheggia causa mancanza di commesse, anche private.

Si rifanno marciapiedi, si scava per interrare i tubi del teleriscaldamento, utilissimo per ridurre gli scarichi in atmosfera e poi si chiudono i buchi fatti ma, invece di ripristinare l’acciottolato, si asfalta o si cementa.

Il motivo addotto é che, prima di rimettere i ciottoli che fanno bella Mantova, serve attendere l’assestamento del materiale di riporto.

Può essere vero ma sembra che l’attesa sia piuttosto lunga, almeno per alcune vie come Via Sacchi e come piazza Canossa e i vicoli afferenti dove, oltre al bitume, c’é addirittura del cemento che, come é facile immaginare, anche senza guardare la foto che documenta questo parere sul nostro portale web, stridono con lil contesto.

Il ripristino, a regola d’arte, dei ciottoli, non é differibile per una città in cui l’immagine conta più dei salami e dei tortelli.

A risentirci domani. Grazie

@robertostorti