Radiovisioni: Sieranevada, Lady Macbeth in lingua originale, il Cinema sull’Aia alla Goliarda

Radiovisioni: Sieranevada, Lady Macbeth in lingua originale, il Cinema sull’Aia alla Goliarda

470
0
Condividi

RADIOVISIONI, dal 29 giugno al 5 luglio
ultima puntata della stagione, la Sala Oberdan chiude per ferie e il Cinema  del Carbone prosegue ambulante per l’estate…
SIERANEVADA – guarda il trailer
di Cristi Puiu — Francia, Romania, Bosnia-Herzegovina, 2016, 173′ con Mimi Branescu, Judith State, Bogdan Dumitrache, Dana Dogaru

Un affresco ironico e trascinante che apre allo spettatore le porte dell’appartamento di Bucarest dove – tre giorni dopo l’attentato contro Charlie Hebdo e quaranta dopo la morte del padre – Lary trascorre la domenica con tutta la famiglia, riunita per commemorare il defunto. Non tutto, però, va come previsto: tra segreti e bugie, costumi di carnevale sbagliati e nostalgie del regime, sbornie da smaltire e complotti da sventare, Lary si vedrà costretto ad affrontare le proprie paure, a riconsiderare il proprio posto all’interno della famiglia. E a dire la sua parte di verità

LADY MACBETH IN INGLESE – guarda il trailer
di William Oldroyd — Gran Bretagna, 2017, 90′ con Florence Pugh, Cosmo Jarvis, Paul Hilton, Naomi Ackie, Christopher Fairbank

Campagna inglese, 1865. A 17 anni, Katherine è costretta a un matrimonio senza amore con un uomo di mezza età. La noia estrema e la solitudine forzata spingono Katherine, durante una lunga assenza del marito, a avventurarsi tra i lavoratori al loro servizio e ad avviare una relazione appassionata con uno stalliere senza scrupoli. Decisa a non separarsi mai da lui, folle d’amore e non solo, Katherine è pronta a liberarsi di chiunque si frapponga tra lei e la sua libertà di amare chi vuole.

Per gli amanti delle versioni originali, mercoledi 28 giugno e 5 luglio sarà proietatto in inglese con i sottotitoli in italiano.

CINEMA SULL’AIA
Di recentissima inaugurazione dopo la ristrutturazione, la seicentesca Cascina La Goliarda sorge in Località Fondo Ostie a Curtatone, sulle sponde del Lago Superiore di Mantova e all’interno del Parco Naturale del Mincio.
LA PAZZA GIOIA  – guarda il trailer
di Paolo Virzì — Italia, 2016, 118′
con Valeria Bruni Tedeschi, Micaela Ramazzotti, Valentina Carnelutti

Beatrice Morandini Valdirana è una chiacchierona istrionica, sedicente contessa e a suo dire in intimità coi potenti della Terra. Donatella Morelli è una giovane donna tatuata, fragile e silenziosa, che custodisce un doloroso segreto. Sono tutte e due ospiti di una comunità terapeutica per donne con disturbi mentali, entrambi classificate come socialmente pericolose. Il film racconta la loro imprevedibile amicizia, che porterà ad una fuga strampalata e toccante, alla ricerca di un po’ di felicità in quel manicomio a cielo aperto che è il mondo dei sani.

Ci racconta tutto Marcella alias Edvige, volontaria del Cinema del Carbone. www.cinemadelcarbone.it
Condividi
Articolo precedenteIl sillabario di Maria Vittoria Grassi
Prossimo articoloI pareri di Spesso Di Parte
Valeria Dalcore
Dal 2007 a Radiobase scrive, parla, un pò coordina e tanto si diverte a raccontarvi tutto quello che meritate di conoscere. Da aprile 2016 ha il piacere di ricoprire il ruolo di Presidente di Radiobase Soc.Coop.