Lombardia: promessi 160 treni nuovi. Se va bene arriveranno nel 2032

Lombardia: promessi 160 treni nuovi. Se va bene arriveranno nel 2032

451
0
Condividi

Buon mercoledì promettente

Chiunque abbia comprato anche solo un mobiletto per bagno,sa che c’é da aspettare per averlo, perché ormai più nessuno fa magazzino.

Figuratevi se ci sono i magazzini dei treni in pronta consegna.

Eppure ieri, il nostro governatore Maroni, ha detto che la Lombardia ha investito più di un miliardo e seicento milioni per 160 nuovi treni.

Pendolari contenti? Contenti si, ma i propri nipoti, perché in realtà, la bufala dei 160 treni va spiegata non solo in funzione del referendum prossimo venturo sulla richiesta di autonomia, ma anche in funzione dei reali stanziamenti di soldi che é quel che più conta.

Tre treni potranno essere comprati e pagati nel 2017, 3 nel 2018, 4 nel 2019.

Basta guardare gli stanziamenti annuali per desumere i numeri.

Pertanto, se va bebe, ma se va proprio bene, avremo 10 nuovi treni a partire dal 2020.

Gli altri 150 arriveranno pian piano tra il 2020 e il 2032.

Ce lo racconteranno i superstiti

A risentirci domani. Grazie

@robertostorti