Mantovagando – 5 libri da leggere dopo essere stati a Mantova

Mantovagando – 5 libri da leggere dopo essere stati a Mantova

340
0
Condividi

Oggi è la giornata conclusiva del Festivaletteratura e torniamo a parlare di libri sperando che non abbiate fatto indigestione e vi sia rimasta la voglia di leggere. Mantovagando oggi vi suggerisce 5 libri da leggere dopo essere stati a Mantova. Come dicevo nella scorsa puntata sui libri da leggere prima di arrivare in una città non penso sia utile aver letto delle guide turistiche: il rischio è quello di impedirvi di cogliere davvero lo spirito del luogo. Poi una volta tornati a casa invece leggere dei testi che raccontano le meraviglie della città è fondamentale perché si capiscono meglio le cose viste ma soprattutto viene voglia di tornare per vedere quello che invece ci è sfuggito. Ecco allora 5 libri da leggere dopo essere stati a Mantova.

Condividi
Articolo precedenteA tutti, gratis, un indirizzo e-mail. Farà la fine della PEC di Brunetta?
Prossimo articoloPuò piovere come a Livorno. Serve rispetto, cultura e manutenzione
Giacomo Cecchin
Giacomo Cecchin è giornalista, storico per passione e guida turistica a Mantova e dintorni. Lavora in Apindustria, un'associazione di categoria, dove oltre alla funzione di responsabile della comunicazione e della formazione. Nel tempo libero si definisce «un lettore che prende appunti»: parla di cose mantovane tenendo conferenze e guidando itinerari inconsueti, scrive sui giornali che lo ospitano e cura un blog (https://mantovastoria.wordpress.com/) su curiosità, cultura e personaggi di Mantova e dintorni.