… e sperém ch’la düra!

… e sperém ch’la düra!

101
0
Condividi

Già, speriam che duri, cioè che il Mantova continui a vincere così, tanto bene da meritare gli applausi dei tifosi locali e gli elogi del loro mister Omar Nordi, e quindi rimanere in testa alla classifica, con il Como sotto di almeno 2 punti. Alé!

Primo gol al 20’. Minicleri per Scotto che appoggia ad Altinier, e gran sinistro del capitano. (clicca sul disegno per ingrandirlo)

Seconda pera al 37’. Scotto (sempre lui) lancia Ferri Marini che diagonaleggia di sinistro. (clicca sul disegno per ingrandirlo)

Il terzo gol e quello dei locali non appaiono nel filmato di Telemantova. Li ho dunque ricostruiti in base alle descrizioni della Gazzetta, che cito integralmente. Chiedo venia delle inevitabili inesattezze. 

All’8’ della ripresa il 3-0. “…Minicleri calcia un corner lungo, Scotto sul secondo palo fa sponda in mezzo di testa e Ferri Marini a due passi dalla linea di porta spinge la palla in rete con il corpo”.(clicca sul disegno per ingrandirlo)

“Cuffa al 17’ sbaglia un lancio e serve involontariamente ai 25 metri Beltrame (1), che salta Bertozzini e (2) in diagonale batte Brazinskas per il 3-1. (clicca sul disegno per ingrandirlo)

… e sperém ch’la düra!