Chi sporca pulisce, chi inquina paga

Chi sporca pulisce, chi inquina paga

278
0
Condividi

Buon lunedì bonificante

Il cantiere per bonificare la collina dei veleni nell’area ex Montedison, alle porte della città, durerà sino al 2022 e costerà 85 milioni di euro.

Colpevole riconosciuta, è Edison che, negli anni 60 – 70, con Montedison, ha sotterrato di tutto: catalizzatori esausti, rifiuti di cantieri e altri veleni.

Adesso, la società che le è succeduta, riconosciuta senza colpe dirette, ha impiantato un cantiere gigante che potrà essere “esportato” e utilizzato in tutte le realtà industriali che allegramente, come è stato fatto da noi, hanno sotterrato di tutto proprio e solo per il loro profitto.

Un capitalismo furbesco e accattone che ha sempre tentato di lasciare alle comunità locali il compito di ripulire i siti che ha sporcato; non c’è altra lettura circa i comportamenti degli attori in questa storia, come in altre parti d’Italia e del mondo.

Per le bonifiche, con un processo che sta durando decenni, sta intervenendo, per alcune aziende, il pubblico, per salvare la nostra salute, anticipando le spese.

Si deve legiferare alla svelta. in modo rigoroso, applicando il principio che chi sporca pulisce e chi inquina paga.

Senza leggi, o con leggi blande, ci sarà sempre chi butta lo sporco sotto il tappeto, nemmeno di proprietà, ma altrui.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

Immagine tratta da Gazzetta di Mantova online