Cartiera fai da te

Cartiera fai da te

371
0
Condividi

Buon venerdì osservante

Questa volta non centra il termovalorizzatore o inceneritore, centrano le autorizzazioni non date o disattesa da parte di Pro-Gest, la nuova proprietaria della cartiera alle porte di Mantova.

Prima la costruzione, non autorizzata o non comunicata, generando un abuso edilizio e una ordinanza comunale di ripristino.

Adesso lo stoccaggio di 35mila tonnellate di carta da macero in più delle 50mila autorizzate dalla Provincia, oltretutto su del prato e non su selciato, senza rete di raccolta delle acque meteoriche, come previsto dalla autorizzazione.

Insomma, che Pro-Gest sia una “osservante” delle disposizioni c’è poca traccia; è più propensa al “fai da te” che non è proprio il massimo per una azienda che, per quel produce, genera e scarta, deve essere ben controllata, osservante delle norme, delle autorizzazioni e delle disposizioni.

Diciamo che sino ad ora ha avuto una condotta “disinvolta”.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie.

@robertostorti