Le pupe diventeranno “mordenti”

Le pupe diventeranno “mordenti”

188
0
Condividi

Buon mercoledì previdente

Maggio è stato uno dei mesi più caldi, nel mondo, non da noi.

Le rondini sono arrivate in buon numero, speriamo non abbiano sofferto troppo il freddo perché ci proteggeranno, tra poco, dalle zanzare, pronte, appena la temperatura lo consentirà, a infastidirci.

L’aiuto delle rondini che si nutrono giornalmente di migliaia di zanzare, però, non è sufficiente; dobbiamo aiutarci a vicenda, noi umani, riducendo al massimo i luoghi dove far crescere larve e pupe, e, i sottovasi presenti quasi in ogni abitazione, sono uno degli “incubatoi” formidabili, soprattutto se pieni di acqua stagnante e resa tiepida dall’ambiente circostante.

Il Comune di Mantova, ma non solo, farà campagne di disinfestazione del verde pubblico e distribuirà prodotti per ridurre la produzione di larve nei tombini dei cortili condominiali, e nei sottovasi.

Urge, e necessita, come sempre, l’attenzione di ognuno di noi, ed è ora di farlo, perché, nonostante il meteo attuale, il caldo è dietro l’angolo, e, in una decina di giorni, le pupe, diventeranno “mordenti”.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti