Immobili importanti, abbandonati

Immobili importanti, abbandonati

180
0
Condividi

Buona domenica recuperata

La buona notizia di oggi é che un immobile abbandonato, in centro città, in fianco alla rotonda di S. Lorenzo, è stato recuperato all’uso, non da imprenditori mantovani ma vicentini.

Ritornerà ad essere un albergo 4 stelle e forse manterrà il nome.

Gli immobili grandi, abbandonati e, come in questo caso, in debito di Ici/Imu, cioè in debito con tutti i cittadini che pagano le tasse, sono ancora diversi.

Partendo dalla ex Sede della Gazzetta di Mantova in via fratelli Bandiera, passando per la sede ex INAIL di via Mazzini per arrivare al palazzo di via Battisti, ex sede Asl, sono tutti immobili di tante ex, anche nel prestigio, perché il tempo li ha ammalorati e resi inservibili con impianti non a norma e deperimenti strutturali.

Il Vicesindaco ha gioito, e lo capisco: ha portato a casa, con l’operazione S. Lorenzo, 250.000 € di Ici non versata negli anni, girandone 23.000 allo Stato, chiudendo un contenzioso decennale.

Non so se gli altri immobili citati hanno la stessa storia di contenziosi con i pagamenti dovuti ma difficili da esigere se non nel momento di passaggio di proprietà, ma certo, se hanno la stessa storia, oltre a danneggiare la città per la pessima immagine di abbandono che trasudano, c’é anche la beffa dei soldi di tutti, non incassati.

Speriamo si sia sulla strada buona per i recuperi.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti