Vaccinarsi anche per chi non lo può fare

Vaccinarsi anche per chi non lo può fare

191
0
Condividi

Buona giornata salubre

In Lombardia la percentuale di bambini vaccinati ha superato la soglia di attenzione e di utilità del 95%.

A Mantova, ancora siamo indietro, rispetto alla quota indicata dall’Organizzazione mondiale della Sanità, ma per fortuna non siamo poi tanto lontani.

Fortuna di chi?

Ovviamente dei vaccinati ma, soprattutto, e molto di più, di chi non può farlo ma ha bisogno di protezione e di non essere circondato da chi potrebbe minare le sue difese.

Abbiamo letto più volte di classi che si sono sottoposte a vaccinazione massiva per permettere a un compagno o a una compagna di continuare a frequentare la scuola come tutti i “sani”.

Anche questo é il senso dell’altruismo contro l’egoismo.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

Immagini tratte dalla rete e non coperte da copyright, dichiarato o evidenziato

#FotoNONmie