La concorrenza agevolata alla Fiera del Riso

La concorrenza agevolata alla Fiera del Riso

169
0
Condividi

Buon martedì fieristico

Alle porte di Mantova, sotto una tensostruttura, si svolge la fiera del Riso Vialone Nano Mantovano che dura 19 giorni consecutivi.

Ormai nemmeno più le feste di partito riescono a durate così tanto; le fiere come quella delle Grazie o la Millenaria di Gonzaga durano molto ma molto meno per cui mi sembra di poter dire che più che una fiera é un ristorante temporaneo, visto che offre ben 19 serate per cene e 3 domeniche anche a pranzo.

Se fossi un ristoratore di Mantova, ma anche di San Giorgio, Bigarello e Porto Mantovano, mi sentirei perlomeno beffato dal trattamento fiscale, nazionale e locale, riservato non alle vere fiere, ma a quelle inventate per godere delle facilitazioni fiscali.

Le agevolazioni, poi, non é che favoriscono i consumatori che pagano, sotto un tendone e seduti su panche più o meno quello che pagherebbero seduti comodi in un quei locali, che propongono le stesse ricette fatte con riso locale a prezzi e freschezza, sicuramente comparabili.

La concorrenza agevolata non è concorrenza.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

#FotoNONmie tratte dalla rete